Domenica, 02 Dicembre 2018 13:05

Zelten Trentino

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo zelten è un dolce natalizio tipico della tradizione culinaria trentina. Zelten deriva dal tedesco selten e significa “raramente”, proprio perché si preparava e si consumava poche volte, infatti lo troviamo al mercato solo durante le feste natalizie.

Ogni famiglia ne possiede una ricetta e ne è custode come se fosse un tesoro.

In questo articolo vi presentiamo la ricetta di una nonna, conservata e tramandata ai figli, una torta morbida arricchita dalla frutta secca.

Ingredienti:

  • 200 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 2 uova
  • 120 gr di zucchero
  • 250 gr di ficchi
  • 100 gr di noci
  • 50 gr di mandorle
  • 50 gr di uvetta
  • 50 gr di pinoli
  • 50 gr di cedro candito tagliato a dadini
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 bustina di lievito
  • Un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di rum 

Preparazione

Fase 1. Tagliate la frutta a piccoli dadi, bagnate con un po' di rum e lasciate riposare.

Fase 2. Mescolate il burro con lo zucchero, aggiungete le uova una alla volta, poi le polveri. Lavorate il composto, se risulta secco aggiungete ½ bicchiere di latte. Infine aggiungete la frutta.

Fase 3. Versate il composto in una tortiera e guarnite a piacere.

Fase 4. Infornate e cuocete per circa 35-40 minuti a 180°.

Si consiglia di far riposare il dolce un paio di giorni prima di consumarlo.

Alla Nostra Osteria dell’Ancino questo dolce così morbido lo abbiniamo a un TRENTODOC Maso Martis Demi-Sec (Chardonnay e Pinot Nero rispettivamente nella misura del 70 % e 30 % che rimane sui lieviti per un periodo di 18-24 mesi).

Buona preparazione e buona degustazione!

 

 

Letto 37 volte Ultima modifica il Domenica, 02 Dicembre 2018 13:07
Altro in questa categoria: Curiosità sulle patate »